Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2011

L’ex sindaco Pirozzi risponde al sindaco Granata

IN RIFERIMENTO ALLE GRATUITE QUANTO CATTIVE ILLAZIONI CHE IL SINDACO FA SULLE INIZIATIVE DURANTE LA GESTIONE PIROZZI, EBBENE RICORDO A COSTUI:
-CHE LA PROROGA DEL SERVIZIO RACCOLTA RIFIUTI CHE PORTO’ AD UN LAUTO RISPARMIO SUL CAPITOLATO, FU GESTITA IN TUTTE LE SUE SFACCETTATURE, DALL’ ALLORA ASSESSORE VELLECCO ROBERTO; ALLO STESSO MODO LA PROROGA PER IL SERVIZIO SPAZZAMENTO, FU GESTITA IN TUTTI I SUOI ASPETTI DALL’ ALLORA ASSESSORE G. LUCA FERRILLO. PERTANTO, SE HAI DEI DUBBI SU TALI PROROGHE , PUOI CHIEDERE AI DUE INDIVIDUI ANNOVERATI, VISTO CHE OGGI SONO TUOI ASSESSORI ED UOMINI DI FIDUCIA.
-CHE LA PROROGA DEL SERVIZIO TRASPORTO DISABILI, FU GESTITA DALL’ ALLORA ASSESSORE MIGLIACCIO E PORTO’ AD UNA RIDUZIONE DELLA SPESA DI CIRCA IL 10 % ; SU CIO’ HAI POCO TITOLO PER PARLARE, VISTO CHE HAI FATTO TALEGARA CON UN INCREMENTO DI CIRCA IL 70 % E NON A PARITA’ DI PREZZO COME INGANNEVOLMENTE DICI.
CHE LA GARA DEL SERVIZIO IDRICO, FU FATTA NEL 2000 DALL’ ALLORA SINDACO SALATIELLO, E DA TE PER T…

L’opposizione risponde al sindaco Granata

SIG. SINDACO GRANATA, UNA VOLTA AVEVI IL DONO DI ADDOLCIRE LE VERITA’; OGGI HAI IMPARATO A CREDERE NELLE BUGIE, AVENDO LA PRESUNZIONE DÌ OFFENDEREL’ALTRUI INTELLIGENZA. SIG. GRANATA, NON PUOI NON SAPERE:
- CHE I TANTI PRIVILEGI, NON SOLO IL CAPITOLATO, RICEVUTI DALLA SOCIETA’ CHE GESTISCE IL SERVIZIO TESORERIA, SONO FORSE CONSEGUENZA DEL FATTO CHE IN TALE SOCIETA’ (O COLLEGATE), LAVORANO TANTI PARENTI DI AMMINISTRATORI COMUNALI.
-CHE LA PROROGA DEL SERVIZIO RACCOLTA RIFIUTI, NON HA RISPETTATO IL RIBASSO DELL’ 8%, MA E’ STATO INCREMENTO, SENZA MOTIVO, DEL 10% RISPETTO AL PREZZO DI BASE. FORSE PERCHE’ DA QUESTA PROROGA E DALLA GESTIONE FANTASMA DELL’ ISOLA ECOLOGICA, E’ NATO UN NUOVO POSTO DI LAVORO, INFORMATI UN POCO CHI E’ IL FORTUNATO!
-CHE IL SERVIZIO TRASPORTI DISABILI, E’ PASSATO DA CIRCA 60.000 EURO A OLTRE 100.000 EURO, SENZA UN GIUSTIFICATO MOTIVO. SCANDALOSO CHE LO STESSO SERVIZIO, NEI COMUNI LIMITROFI, MOLTO PIU’ GRANDI DI NOI, COSTA CIRCA LA META’.
SIG. SINDACO, CON IL SUO ATTEGG…

Settimana per il benessere psicologico in Campania

Guarda il video.  Le interviste fatte al convegno, alla Dott.Angela Sarracino,all'assessore Cristoforo Agliata e alla Dott.Patrizia Gallo

Questione rifiuti: 5 sindaci dell’area nord non firmano l’accordo di programma

Calvizzano, Mugnano, Marano, Villaricca e Melito, contrariamente ai restanti 9 comuni dell’area nord , accorpati nella bozza di programma sulla filiera rifiuti, non hanno firmato l’accordo con la Provincia. Ora sarà lotta dura. Ma perché Qualiano che, in un primo momento, pare fosse allineato sulle posizioni degli altri comuni del giuglianese, poi ci ha ripensato? Avrebbe contato molto la politica, a parere di diversi amministratori, poiché l’amministrazione qualianese è di centro destra (negli altri 5 comuni, invece, governa il centro sinistra), guarda caso dello stesso colore politico di quella provinciale. I sindaci dei 5 comuni si sono convinti a non firmare l’accordo, rispettando la volontà di tantissimi cittadini esasperati dal fetore nauseabondo e dai pericoli della vicina discarica di Chiaiano, del popolo degli indignados e dei comitati antidiscarica, perché Marano ha già dato in termini ambientali e non può essere ulteriormente martoriata, attraverso l’allocazione di altri …

Un premio per chi porta in alto il nome della città

Qualche anno fa, attraverso il sito calvizzanonline, al quale fornivo il mio contributo giornalistico, scrissi che era giunta l’ora di dare una svolta culturale al paese e aggiunsi chel’attuale amministrazione aveva i numeri e le capacità per poterlo fare. Feci anche la proposta di istituire un “premio culturale Città di Calvizzano”, una kermesse che avesse lo scopo sia di promuovere incontri e dibattiti sia di premiare coloro che si fossero distinti nei diversi campi della vita sociale. Quello musicale, quello sportivo, quello poetico,quello teatrale, quello politico, quello canoro,quello artistico in generale. Feci, inoltre, rilevare che non occorrevano molti soldi per raggiungere l’obiettivo, ma solo capacità organizzative e tanta voglia di fare. Una simile proposta fu lanciata da me, anche ai tempi di Pirozzi, ma gli amministratori dell’epoca si dimostrarono sordi alla richiesta. Allo stesso modo si sono comportati gli attuali amministratori, ignorando completamente il nostro sugg…

Intervista al Sindaco Giuseppe Granata su raidue

Bellissima intervista al Sindaco Giuseppe Granata sulle vittime della camorra.

 Clicca sul link qui sotto...

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-fb669555-b112-4dd5-b268-e85d48a727e1-tg2.html#p=9


D’Ambra replica alle accuse di Granata: “No, non sono io il disonesto!!!”

Alveo Camaldoli,una strada discarica

Notizie in pillole

Piano urbanistico Archiviata la fase delle osservazioni, il puc si avvale di un altro tassello: arriva anche  il parere favorevole dell’Autorità di bacino, l’organismo regionale che si prefigge, tra le sue finalità, la difesa del suolo, per preservarlo dai rischi idrogeologici. Adesso, oltre ad altri pareri obbligatori, si attende la cosiddetta Vas (valutazione ambientale strategica), dopodichè il piano verrà trasmesso alla Provincia per il placet definitivo.
Rimpasto in giunta L’anno nuovo porterà anche l’ultimo rimpasto in giunta: in pratica, Granata varerà l’ennesimo esecutivo che guiderà l’amministrazione fino alle prossime amministrative del 2013, salvo clamorosi colpi di scena. Stando alle indiscrezioni, dovrebbero uscire Antonio Martiello e Francesco Agliata ed entrare di nuovo Pasquale Napolano e, forse, uno del gruppo Mauriello-Scimia. Ma potrebbe esserci anche qualche altra sorpresa. Per quanto concerne Martiello, i tempi potrebbero pure accorciarsi, per la presa di posizio…

Nasce l’atletica Runners Calvizzano

E’ nata una nuova società sportiva: si chiama A.S.D. Atletica leggera Runners Calvizzano, con sede in via dei Mille, 3. E’ presieduta da Pasquale Musella, 42 anni, sposato, un figlio, laureato in Scienze politiche, libero professionista e amante della corsa podistica. La neo associazione già annovera nei suoi ranghi un trentina di iscritti, tra cui alcuni nomi eccellenti del fondo nazionale e anche giovani promesse. Basti pensare che uno dei soci fondatori è Ivano Domenico Felaco, nome di spicco della corsa podistica nazionale: ha vinto diversi trofei e, ultimamente, si è classificato decimo alla maratona (42 km) internazionale di Venezia, risultando al terzo posto tra gli italiani, in pratica è salito sul podio. Altri iscritti che meritano di essere menzionati sono Gennaro Ciambriello, l’ex professionista Domenico D’Ambrosio (copre i 10km in 28 minuti) e la giovane promessa, Giuseppe Liccardi. “La nostra mission  – afferma Pasquale Musella – è la promozione e la diffusione dell’atle…

I fratelli Imparato continuano a portare alto il nome della nostra città

Mentre Eduardo Imparato, il quattordicenne ma già provetto attore calvizzanese, si gode il successo della fiction “Baciati dall’amore”, il fratello più grande, Raffaele Imparato, ha riscosso un grande consenso di pubblico e di critica, insieme agli altri due protagonisti (Yuri Napoli e Luigi Petrazzuolo) in “Operazione Erode”, atto unico del drammaturgo napoletano, Roberto Nicorelli, andato in scena, mercoledì 16 novembre, al teatro Bellini. I due fratelli, oltre a essere impegnati come attori, non trascurano i rispettivi studi. Eduardo frequenta il primo anno di istituto tecnico a Giugliano, mentre Raffaele frequenta il corso di laurea per logopedista e vorrebbe specializzarsi nella branca della logopedia che riguarda il potenziamento e il miglioramento delle qualità vocali dell’attore.

Il manifesto dell'opposizione e la risposta del Sindaco

I manifesti dell’Opposizione : Castelli di bugie