Passa ai contenuti principali

“Le lezioni di Donnarumma”, pubblicato in tempi record e a una cifra simbolica l’ebook del libro di Fabrizio Ciccarelli: ora lo scrittore e poeta di origini calvizzanesi ha un sito internet (www.fabriziociccarelli.it)



L’editore della LFA Publisher, Lello Lucignano, ha avuto la brillante idea di pubblicare, in tempi record, l’ebook del libro di Fabrizio Ciccarelli “Le lezioni di Donnarumma”, tra l’altro a un prezzo simbolico, proprio per rendere meno sole le persone costrette alla quarantena e agevolarle economicamente. Insomma, un grande gesto di solidarietà. L’ebook si trova sul sito IBS.it, mentre il cartaceo del romanzo è disponibile su Amazon, perché su IBS e Mondadori sono terminati. E per chi vuole saperne di più  non deve far altro che collegarsi al sito www.fabriziociccarelli.it: sulla Home Page campeggia un emozionante booktrailer del suo ultimo libro: non perdetevelo.

   

Commenti

Post popolari in questo blog

Verso le amministrative a Calvizzano, Giacomo Pirozzi: “visto il livello di coloro che si avvicinano alla candidatura di Primo cittadino, do ragione a chi mi ha riproposto come sindaco del nostro paese”

Dall’ex Primo cittadino nonché candidato sindaco alle prossime amministrative riceviamo e pubblichiamo  
Leggo e Rispondo. Potrebbe sembrare il titolo di una rubrica giornalistica, ma è solo ciò che sono costretto a fare ogni volta che leggo falsità sul mio conto; infatti come ripete spesso il mio amico Mario Salatiello: una bugia più volte ripetuta, può diventare realtà, è giusto, dunque, che io intervenga per ristabilire la verità. In primis, vorrei ricordare a chi scrive di me, pur non conoscendomi, quella che è la mia storia politica: nasco “politicamente” nell’Azione Cattolica, dove ho militato fin da piccolo (scuole elementari). Nel periodo post pubertà, spinto dal compianto parroco Don Peppino Cerullo, entrai nelle file della Democrazia Cristiana, visto che all’epoca questo passaggio era quasi spontaneo, come lo era a sinistra dall’Arci al Pci. Entrai a far parte di quella gloriosa Democrazia Cristiana, i cui pilastri ideologici, andavano da Don Sturzo a De Gasperi, da G. La Pira …